Inseguimento in Auto dopo rapina, guardia giurata si schianta: la dinamica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

Una guardia giurata, nel corso di un inseguimento, si è schiantata con l’auto all’interno di una tabaccheria che aveva subito una rapina: i fatti sono accaduti a Livorno nel corso di questa notte.

Inseguimento Distributore di benzina guardia giurata
(Gagnonm1993 – Pixabay)

Scampata tragedia, quella registratasi a Livorno nella notte all’interno di un distributore di carburante. Una coppia di malviventi avrebbe provato a rubare un’ingente quantità di sigarette dalla tabaccheria del punto vendita, quando sarebbe sopraggiunta una guardia giurata allertata dallo scattato allarme. Il vigilante, purtroppo, nell’inseguimento avrebbe perso il controllo del mezzo e la sua corsa sarebbe terminata all’interno del negozio. Con precisione oggetto della non riuscita rapina e dello schianto sarebbe il rivenditore di tabacchi della Q8, riporta Il Tirreno, sito all’altezza delle “Fonti del Corallo” della Variante a Porta a Terra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto travolta da un treno e trascinata sui binari: le foto impressionanti

Livorno guardia giurata si schianta in una tabaccheria nel corso di un inseguimento

I fatti registratasi a Livorno, nella notte a cavallo tra mercoledì 18 e giovedì 19 novembre, si sono svolti all’interno del noto distributore di benzina della Variante a Porta a Terra. Due uomini, riporta la redazione de Il Tirreno, si sarebbero introdotti all’interno della tabaccheria del punto vendita ed avrebbero iniziato a trafugare quante più sigarette possibili in alcune borse. Un’azione che ha fatto immediatamente scattare l’allarme giunto presso la centrale operativa da cui è partita una guardia giurata.

Alla vista del vigilante, sopraggiunto sul posto, la coppia di malviventi ha tentato la fuga con un motorino, scoperto poi essere stato rubato, lasciando indietro la refurtiva. Purtroppo, nel corso dell’inseguimento all’interno del piazzale la guardia avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare con l’auto proprio all’interno della tabaccheria.

Sventata la tragedia, fortunatamente considerando che nessuno avrebbe riportato ferite gravi. Recuperate anche le sigarette e gli altri prodotti che i criminali avrebbero tentato di portare via.

Su quanto accaduto indagano i Carabinieri di Livorno sotto il comando del maggiore Guglielmo Palazzetti. Gli inquirenti, adesso, dovranno accertare la dinamica dei fatti e risalire all’identità delle persone che hanno provato a derubare il punto vendita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carro Attrezzi impazzito travolge Auto in sosta: il folle video da Londra