F1, Mercedes: scelta la data per la presentazione della nuova W12

Sono tre le scuderie che hanno già annunciato la data in cui la nuova vettura della stagione 2021 sarà presentata: anche la Mercedes è ormai pronta

Mercedes
La Mercedes presenta l’auto che difenderà il titolo F1 per l’ottava volta di fila (Getty Images)

È questione di poche settimane e anche i veli sulla nuova Mercedes W12 che affronterà il campionato mondiale 2021 di Formula 1 difendendo il titolo piloti e quello costruttori potranno cadere.

Mercedes, c’è l’auto, non Hamilton

La situazione è un po’ paradossale: perché di fatto la squadra campione del mondo è ancora l’unica che non ha riempito tutte le caselle che riguardano i propri piloti. E quella ancora vuota è proprio la casella che riguarda gli Lewis Hamilton che al momento non ha ancora rinnovato il suo contratto. E non si sa nemmeno se e quando lo farà.

Ma i programmi della Mercedes non potevano aspettare i tempi di una trattativa che si sta prolungando oltre ogni aspettativa. La scuderia tedesca, infatti, vuole dare una chiara impressione non solo alla Formula 1 ma anche al proprio miglior pilota: e cioè che il campionato andrà avanti indipendentemente da tutto e da tutti, con una macchina estremamente competitiva.

LEGGI ANCHE > Russell si sente pronto per la Mercedes: dal 2022

Presentazione digitale e virtuale

Di qui l’annuncio della presentazione della nuova W12 che è stata programmata per il 2 marzo. L’obiettivo, inevitabilmente, è quello ancora una volta di essere al vertice del campionato e difendere il titolo mondiale di Formula 1 per l’ottava volta consecutiva. La scuderia tedesca ha annunciato la data con un tweet confermando che si tratterà di una presentazione digitale e online, nel rispetto di quelle che sono le normative per il contenimento della pandemia da Covid.

I dettagli dell’evento sono ancora da perfezionare ma, quasi certamente, la presentazione sarà effettuata dal centro direttivo della Mercedes AMG F1 Team di Brackley: immediatamente sono iniziate le speculazioni per capire se Hamilton sarà coinvolto nel programma dell’evento. E anche se nelle ultime settimane ci sono state delle aperture da parte del pilota inglese, che ha rispettato alcune interviste patrocinate da partner e sponsor della scuderia, questo è il dettaglio più importante, quello che non è ancora dato sapere.

LEGGI ANCHE > Sul rinnovo di Hamilton Ineos e Ratcliffe si chiamano fuori

Hamilton
La nuova W12 viene presentata ma Hamilton non ha ancora rinnovato con la Mercedes (Getty Images)

Il nuovo nome

Il team intanto ha ufficializzato il nome di battesimo definitivo dell’auto che sarà Mercedes-AMG F1 W12 E Performance.

Il tag ‘E Performance’ è una nuova etichetta che Mercedes sta utilizzando per tutte le sue prossime auto ibride Mercedes-AMG che dal 2021 entreranno in un nuovo ciclo di produzione e di progettazione. La W12 utilizzerà lo stesso telaio di base della scorsa stagione, ma presenta una serie di aggiornamenti aerodinamici su cui la squadra ha lavorato nel tentativo di affrontare la sfida delle nuove regole volte.

Al momento sono tre le scuderie che hanno ufficializzato il lancio della nova auto. La McLaren rivelerà la sua MCL35M con un lancio online dalla sua fabbrica il 15 febbraio, mentre l’Alfa Romeo lancerà la sua nuova vettura a Varsavia il 22 febbraio.