Bentley Continental GT Speed, l’auto di lusso con prestazioni da supercar

Bentley presenta la nuova Continental GT Speed: un’auto di lusso e confortevole capace di prestazioni da autentica sportiva

Bentley Continental GT Speed
(Bentley media press)

La Casa di Crewe ha aggiunto alla propria gamma la nuova Continental GT Speed, definita dallo stesso costruttore “la Bentley più prestazionale di sempre, senza compromessi in termini di comfort o lusso“. Infatti, il modello mantiene intatto il DNA tipico delle auto di lusso del marchio, ma con l’aggiunta di dotazioni e prestazioni da autentica supercar, garantiti da un nuovo chassis altamente tecnologico.

Inoltre, è dotata di un sistema a quattro sterzanti che, abbinato ad un differenziale posteriore a controllo elettronico, assicura alla vettura un’ottima tenuta di strada e una grande agilità, mentre l’efficacia dell’impianto frenante è garantito dai freni in carboceramica.

LEGGI ANCHE >>> Bentley, quante possibilità di personalizzazione con il programma Mulliner

Bentley Continental GT Speed, le caratteristiche della supercar di lusso

Bentley Continental GT Speed
(Bentley media press)

Il motore è un W12 biturbo da 6 litri che, rispetto alla versione del modello standard, è capace di erogare 15 cv in più, per un totale di 650 cv di potenza. Inalterata, invece, la coppia, che resta di 900 Nm. Stando ai dati forniti da Bentley, la Continental GT Speed  sarebbe in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi, raggiungendo una velocità massima di 335 km/h.

Ma gli ingegneri britannici non si sono concentrati solamente sul piano prestazionale del nuovo modello. Come da tradizione, infatti, anche questa Bentley si presenta con interni lussuosi ed estremamente confortevoli. A questo proposito, nell’abitacolo troviamo rivestimenti in pelle e Alcantara curati a mano, da scegliere nella tonalità preferita tra 15 colori messi a disposizione dall’azienda per i clienti.