Jack Miller operato al braccio, le condizioni del pilota Ducati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16

Jack Miller si è operato al braccio destro per risolvere la sindrome compartimentale: le condizioni del pilota Ducati

Jack Miller
Jack Miller (Getty Images)

Lo aveva anticipato già alla fine della seconda gara in Qatar: Jack Miller si è sottoposto ieri ad un intervento chirurgico al braccio destro. Durante la MotoGP a Doha, il pilota australiano ha accusato problemi fisici che hanno condizionato la performance del ducatista. In un comunicato diramato nella serata di ieri dalla Ducati si spiega che Miller è stato sottoposto ad un’operazione a Barcellona per risolvere la sindrome compartimentale.

Il pilota è stato visitato nella mattinata di ieri dal  dottor Mir al Dexeus University Hospital di Barcellona (Spagna). Miller è stato sottoposto ad una risonanza magnetica a riposo e una sotto sforzo che hanno evidenziato la necessità di un’operazione per “ripristinare l’attività vascolare e nervosa dell’avambraccio alla normalità“.

LEGGI ANCHE >>> “Miller da bandiera nera”: Melandri critica il pilota dopo lo scontro con Mir

Jack Miller operato al braccio: “A Portimao ci sarò”

Jack Miller
Miller (Getty Images)

Miller nella gara di domenica scorsa è stato protagonista di uno scontro con Mir che ha fatto molto discutere. Il pilota già nel post gara aveva raccontato dei problemi con il braccio destro e ieri ha dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico. L’australiano, dopo 24 ore di ricovero, inizierà la riabilitazione che – come si spiega nel comunicato Ducati – dovrebbe permettergli di essere in pista nel weekend del 16-18 aprile in Portogallo.

Lo stesso pilota ha parlato delle sue condizioni nella nota diramata dal team. “L’operazione è stata breve ed è andata bene – le sue parole –. Non vedo l’ora di iniziare la riabilitazione“. Miller ha come obiettivo il ritorno in pista già a Portimao. “Mancano ancora dieci giorni e se il recupero procede normalmente potrò tornare in pista in Portogallo, anche se non al 100% della forma fisica“. Miller ha iniziato la stagione con un duplice nono posto nelle prime due gare dell’anno.