Coulthard su una Formula 1 sfida un aeroplano: il video è spettacolare

David Coulthard a bordo di una monoposto di Formula 1 sfida Martin Sonka in un aereo jet: il video è spettacolare

David Coulthard
Coulthard (Getty Images)

David Coulthard torna a bordo di una monoposto. Il pilota scozzese, 13 Gran Premi vinti in Formula 1 e 60 podi, si lancia in una sfida davvero incredibile, esilarante e realizzata dalla Red Bull. Il nuovo video “From Castle to Castle” ha lasciato davvero tutti senza fiato. Coulthard, infatti, a bordo di una RB7 ha sfidato Martin Šonka iridato nel 2018 della Red Bull Air Race, a bordo dell’Extra 300 SR, aeroplano guidato capovolto.

La gara si è sviluppata all’aeroporto di Poprad Airfield, in Slovacchia, con il pilota scozzese partito dal Castello di Praga per poi passare per i vigneti presenti nella Moravia fino a raggiungere Bratislava, capitale slovacca ed il luogo della sfida. “Il filmato è reale – ha spiegato Coulthard – anche l’aereo capovolto e pochi metri sopra la RB7, tutto merito di Martin. From Castle to Castle mette in mostra cosa una monoposto di Formula 1 possa fare fuori dalla pista“.

L’ex pilota della McLaren ha anche svelato come abbia gradito molto la possibilità di attraversare più Paesi. Entusiasta anche Martin Šonka che ha espresso la sua gioia per questo video davvero spettacolare. “Sono un fan della F1 – le parole del pilota – la visione per entrambi era limitata” ha raccontando svelando anche le difficoltà tecniche del volo capovolto. “Per farlo e per controllare l’altezza dell’aereo, essendo capovolto e basso, ho avuto bisogno di guardare in avanti“.

LEGGI ANCHE >>> Schumacher-Coulthard, scintille al GP Argentina: cosa accadde 23 anni fa

Coulthard sfida un aeroplano capovolto: il video della performance


Nel video si vede la preparazione minuziosa dell’esperimento, con i meccanici al lavoro su monoposto ed aereo fino a spiegare, con l’utilizzo di modellini in scala, come si doveva sviluppare il tutto. Nel video si mostra anche l’applicazione di uno specchietto sul volante della monoposto di Coulthard, per dare possibilità allo scozzese di vedere l’aereo pochi metri sopra il suo casco.

Nulla è stato lasciato al caso nella località slovacca, in uno degli aeroporti con l’altitudine maggiore nell’Europa centrale, a poco più di 700 slm e circondato da montagne innevate. Uno spettacolo davvero suggestivo che ha reso più emozionante la prova, seguita da una telecamera a bordo di una vettura a bordo pista. Il video ha peraltro già raggiunto poco meno di 15mila visualizzazioni.