Leclerc non teme la fatica: l’allenamento è sorprendente – Foto

Charles Leclerc si sta preparando al meglio in vista della nuova stagione, ma uno dei metodi di allenamento è piuttosto inusuale per un pilota di Formula 1.

E’ ormai tempo di preparazione per Charles Leclerc e gli altri suoi colleghi della Formula 1, che il prossimo anno si cimenteranno in una stagione segnata dalle modifiche al regolamento tecnico. Numerose saranno le novità sulle monoposto di ciascuna scuderia, che nel 2022 vogliono colmare il gap da Mercedes e Red Bull, assolute dominatrici dell’anno scorso.

Charles Leclerc
Charles Leclerc (Ansa Foto)

Pertanto, quello che sta per arrivare sarà un Mondiale intenso e soprattutto diverso per come siamo stati abituati a conoscere il Circus negli ultimi anni. Ed è anche per questo motivo che il pilota della Ferrari ha già ricominciato ad allenarsi, ricorrendo a metodi che si potrebbero definire “alternativi”.

Charles Leclerc, le foto… in condizioni estreme

Charles Leclerc Ferrari
Leclerc (Ansa Foto)

I piloti sono ormai degli atleti a tutti gli effetti, specialmente se consideriamo i tempi passati in cui salivano sulle Auto concentrandosi in particolar modo sugli aspetti tecnici e di guida. Adesso, invece, complici vari fattori, la Formula 1 richiede una grande energia mentale e fisica e, perciò, Leclerc ha voluto testare un’esperienza decisamente faticosa, svolta tra l’altro in condizioni estreme.

LEGGI ANCHE >>> Leclerc, una conferma dalla Ferrari: ci sarà anche nel 2022

Attualmente, Charles si trova in Italia, e più precisamente sulle Dolomiti del Trentino-Alto Adige, dove ha scalato una parete completamente ghiacciata insieme al suo preparatore atletico, “armato” di picconi e torcia. Un allenamento decisamente insolito per un pilota di F1, che però lo è ancora di più dal momento che il monegasco lo ha svolto al buio.

Da sottolineare, tuttavia, è il fatto che lo stesso Leclerc sta abbinando a questi particolari metodi di preparazione ad altri ben più convenzionali, come corsa e palestra, sempre sotto lo sguardo attento del suo stesso allenatore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Charles Leclerc (@charles_leclerc)