Michael Schumacher, lo spot con Hakkinen: il video è davvero divertente

Michael Schumacher protagonista di uno spot con l’ex pilota finlandese Mika Hakkinen: il video è davvero molto divertente

Michael Schumacher è certamente tra le leggende della Formula 1. Sette titoli mondiali, un primato condiviso con Lewis Hamilton che proprio un mese fa ad Abu Dhabi non è riuscito nell’impresa del sorpasso.

Michael Schumacher
L’ex pilota Michael Schumacher (Ansa foto)

Il tedesco ha regalato alla Ferrari anni d’oro, di trionfi consecutivi tra titoli mondiali Costruttori (ben 6) e piloti (5), per un dominio incontrastato. Un leader, un profilo vincente da ogni punto di vista, tanto che è stato realizzato un documentario sulla sua vita, sia di pilota che al di fuori del paddock, con la sua famiglia. Ancora oggi sono numerosissimi i fan che sperano in una sua ripresa ad otto anni da quel tragico incidente sulle nevi di Meribel mentre sciava.

Il Kaiser è stato una figura imponente, anche a livello di immagine, ed il suo volto ed il suo carisma sono stati utilizzati in numerosi spot, anche esilaranti, come nello stile del tedesco, con alcuni rivali avuti in pista protagonisti accanto a lui.

Michael Schumacher “guidatore della domenica”: il siparietto con Hakkinen

Michael Schumacher e Mika Hakkinen
Michael Schumacher e Mika Hakkinen (Ansa)

Lo spot che realizzò la Mercedes qualche anno fa, fu davvero curioso e divertente. Schumacher in versione “guidatore della domenica” come lo appella Mika Hakkinen. I due piloti sono in un paesaggio quasi fiabesco, su una stradina di montagna ricoperta da uno strato abbondante di neve.

Schumi è alla guida di una Mercedes Classe SL e viaggia quasi a velocità di crociera, provocando il disappunto di Hakkinen, spazientito alle sue spalle ed alla ricerca di un modo per sorpassarlo a bordo di una Mercedes Classe E Station wagon. I due si affiancano, si guardano ed il finlandese scappa poi via, dopo averlo apostrofato come un “Sunday driver“.

LEGGI ANCHESchumacher, il ricordo di Jean Todt: “Lo sarà sempre”

Lo stesso Hakkinen, però, resta a bocca aperta pochi istanti dopo. L’ex pilota finlandese, infatti, a sua volta viene sorpassato da una Classe G guidata da una donna decisamente avvenente, che prende il largo lasciando tutti a bocca aperta.