La truffa che può rovinarti le vacanze, Auto nel mirino: è davvero facile caderci

Purtroppo i truffatori non vanno in vacanza ed una nuova truffa viene evidenziata dalle forze dell’ordine che raccomandano massima cautela.

Agosto, tempo di vacanze per molti italiani con giorni di relax al mare, in montagna o nei propri paesi di origine. Un momento di riposo molto atteso ma che non deve farci abbassare la guardia da chi vuole approfittarne per truffe e raggiri sempre all’ordine del giorno.

Truffa Parcheggio
(Ansa Foto)

Attenzione a una delle truffe più comuni

Purtroppo i malintenzionati non vanno mai in vacanza e possono colpirci soprattutto nei momenti in cui meno ce lo aspettiamo. Le forze dell’ordine ci mettono continuamente in guardia dai pericoli cui possiamo incorrere anche nei luoghi più comuni e affollati.

A riguardo ve ne ricordiamo una che può coinvolgere la vostra Automobile parcheggiata in strada o in un’altra area di sosta come il parking di un supermercato, di un ufficio pubblico o di altri luoghi in cui ci si reca per le proprie esigenze personali.

E’ in circostanze come queste come può essere messa in atto la cosiddetta Truffa della Gomma Bucata. Ne esistono purtroppo varie fattispecie ma la più comune è certamente quella in cui i malintenzionati (il più delle volte agiscono in gruppo)  forano una gomma dell’Auto mentre lo sventurato automobilista si è allontanato dalla propria vettura.

Al ritorno, la vittima si ritrova con il danno da riparare e viene avvicinata dai truffatori stessi, i quali, approfittando del momento di difficoltà si offrono per dare una mano e risolvere il problema. E’proprio in questo momento che può accadere il raggiro. Mentre infatti uno dei truffatori effettivamente aiuta l’ignaro automobilista, l’altro è libero di agire e trafugare tutto ciò che trova a portata di mano all’interno dell’Auto come soldi, oggetti personali, prodotti appena acquistati e altro ancora.

Documenti Auto, dimenticarli è assai rischioso: la multa è ingente
(Ansa)

L’altra variante della Truffa della Gomma Bucata la possiamo definire in “movimento”. In questo caso i malintenzionati si affiancano all’Auto e segnalano alla vittima disegnata la gomma bucata. Quest’ultimo, a quel punto, si ferma per controllare il tutto e mentre lo fa può concretizzarsi quanto descritto in precedenza.

Come evitare questa truffa e a cosa stare attenti

Il consiglio delle forze dell’ordine è quello di diffidare sempre dall’aiuto o dalle segnalazioni di sconosciuti in Auto, a meno che queste non indicano un danno palese e immediatamente verificabile. Al contempo, l’altra raccomandazione è quella di non lasciare all’interno della vettura oggetti di valore e di tenere il portafogli sempre con sé. In caso di sospetto evidente contattare subito il 112.