Lamborghini Huracàn portata via dal carro attrezzi: la foto da non credere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02

In Germania una Lamborghini Huracàn è stata portata via dal carro attrezzi perché sostava davanti ad una colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici.

Lamborghini Huracán EVO Spyder
Lamborghini Huracán EVO Spyder (Wheelsage)

Ci sono Paesi che più di altri ricevono stima ed ammirazione per l’incommensurabile senso civico. Tra questi proverbialmente figura la Germania. Il “non si vede una carta in terra” è di certo un mito, ma quanto a responsabilità e rispetto per l’altro non vi è nulla da eccepire. E quando qualcuno si dimentica le buone maniere, interviene subito l’autorità. È il caso di un automobilista che ha visto la sua Lamborghini Huracàn portata via dal carro attrezzi perché sostava dinnanzi ad una colonnina atta alla ricarica di veicoli elettrici. La supercar è stata sequestrata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aeroplano atterra in autostrada e sfiora cisterna di benzina: il video da brivido

Lamborghini Huracàn sequestrata, sostava davanti ad una colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici

Una Lamborghini Huracàn EVO Spyder verde brillante è stata rimossa dal carro attrezzi e portata via perché sostava illegalmente davanti ad colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici. È accaduto a Francoforte, in Germania, nei giorni scorsi. A segnalare la notizia è stata proprio la polizia della città tedesca che sul proprio profilo Twitter ha pubblicato una foto scattata durante la rimozione della supercar. Non è chiaro per quanto la Lamborghini abbia occupato la colonnina indebitamente.

A segnalare l’infrazione che hai poi fatto arrivare il carro attrezzi, sarebbe stato un poliziotto in bicicletta che notando il veicolo davanti alla colonnina non ha esitato a chiamare i rinforzi. Adesso, oltre alla rimozione forzata della sua auto del valore di oltre 210mila euro, il proprietario riceverà una sanzione per quanto commesso.

La foto pubblicata dalla Polizia tedesca ha ovviamente suscitato l’ironia degli utenti che hanno scherzato sull’episodio. Anche lo stesso dipartimento ha risposto simpaticamente ad un commento scrivendo: “Dovremmo anche lavare la macchina rapidamente prima di portarla via?“. Non solo ironia, ma anche rabbia degli utenti, soprattutto per i proprietari dei veicoli elettrici che magari già hanno affrontato una situazione simile. Non è, difatti, il primo caso di mancanza di senso civico in tal senso che si registra. In Italia fece sorridere l’anno scorso la foto, poi divenuta virale, di un’Alfa Romeo 159 SportWagon (diesel) lasciata davanti ad una colonnina a Torino con tanto di presa agganciata al bocchettone della benzina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Selfie in Auto, pubblicato su WhatsApp e Facebook: si rischia la multa