Naike Rivelli senza veli davanti una Jeep, la foto impazza sui social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:43

Naike Rivelli senza veli davanti una Jeep, la foto impazza sui social e scatena i fan di Instagram. La provocazione della figlia d’arte per lo sciopero della Liguria

Naike Rivelli
Naike Rivelli senza veli davanti una Jeep, la foto impazza sui social (Foto: Instagram)

Naike Rivelli è da sempre una grande provocatrice. Le sue foto sui social sono sempre al limite, pur sposando spesso dei temi delicati. L’ultima occasione è arrivata proprio ieri sera con un post su Instagram in favore dello sciopero generale della Liguria. Una frase “Facciamolo girare, #scioperogeneraleligure” accompagnata da uno scatto completamente senza veli. L’attrice, cantante e modella, ma soprattutto figlia della grande Ornella Muti, ha deciso di provocare alla sua maniera, attirando l’attenzione attraverso una foto davvero osè. Gli oltre 280mila followers non sono rimasti insensibili al tema, commentando in modo copioso il messaggio, anche con qualche critica feroce.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Jeep Gladiator Altitude, il pick-up marcatamente ‘dark’: le caratteristiche

Naike Rivelli senza veli davanti una Jeep, la foto provocatoria per lo sciopero della Liguria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#naikerivelli #ornellamuti #andreaacquarone – facciamolo girare. #13luglio #scioperogeneraleligure #laliguriasiferma @ornellamuti

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli) in data:

Questa volta per provocare la Rivelli ha scelto una Jeep del gruppo FCA. Un modello color perla usato perfettamente come sfondo della foto. Tacchi alti e nulla indosso, tatuaggi in bella mostra, così come il lato B. La macchina passa ovviamente in secondo piano, ma qualcuno sembra non gradire.

Una pesante critica da parte di un seguace di Instagram la paragona all’illustre madre Ornella Muti.

“A lei bastava un sorriso o una posa per provocare, tu devi sempre spogliarti. Al di là della bellezza che hai ripreso da lei, ti manca lo stesso stile!”. Chissà se queste parole la feriranno, fermo restando che il tema sensibilizzato è nobile, ovvero lo sciopero generale che sta mobilitando la Liguria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo e la Lamborghini Aventador, supercar da leggenda