Izera, l’auto elettrica che arriva dalla Polonia – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56
67

Izera, il prototipo di nuova auto elettrica arriva dalla Polonia. Autonomia buona, le caratteristiche e la data di produzione

Izera, l'auto elettrica che arriva dalla Polonia - Video
Izera, l’auto elettrica che arriva dalla Polonia – Video

Izera è il nuovo che avanza o, almeno, è questa l’idea che arriva dalla Polonia. Il marchio ha presentato i suoi due primi prototipi ed ora è solo pronta per entrare n produzione. Già, ma da quando? Secondo le previsioni, ElectroMobility Poland punta alla messa in produzione a partire dal 2023. Izera è nata dalla competenza di Tauron, PGE, Enea e Energa, le quattro aziende dell’energia elettrica in Polonia. E c’è anche un po’ di Italia in questo progetto, considerata come sia stata contattata la Torino Design – oltre alla tedesca EDAG Engineering (Germania) – per creare l’auto. Due i prototipi presentati. Si tratta di una hatchback e un suv; entrambe hanno la mano di Giuliano Blasio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hummer elettrico, in arrivo le versioni pick up e Suv – Video

Izera, l’auto elettrica polacca: le caratteristiche

Izera, l'auto elettrica che arriva dalla Polonia - Video
Izera (screenshot Youtube)

L’Izera promette un’autonomia di oltre 400 km ed una velocità 0-100 raggiungibile in appena 8 secondi, tempi di una piccola berlina alimentata a motore termico. Numeri quindi ottimi, che le consentirebbero di essere più che concorrenziale. Sconosciute, invece, le caratteristiche sulla potenza del motore e sugli interni, con tanto di sistemi e dispositivi di infotainment.

L’obiettivo, come detto, è metterla in produzione nel 2023. La Slesia la Regione in cui sarà costruita l’auto che rappresenterà la prima di un marchio automobilistico tutto polacco, in grado di garantire oltre 2300 nuovi posti di lavoro nella Nazione. Per la produzione sono previsti ben 900 milioni di euro ed al momento ne sono stati spesi solo 6,8. L’obiettivo dei polacchi è vendere un auto totalmente elettrica dal costo addirittura inferiore alle vetture con motore termico. Decisamente una bella sfida.

LEGGI ANCHE >>> Toyota Yaris, in arrivo la versione ibrida: dettagli tecnici e prezzo