Con il Monopattino in Autostrada: la bizzarra scusa alla Polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59

Un ragazzo è stato multato dalla polizia poiché avrebbe percorso 10km di autostrada in monopattino: bizzarra la scusa fornita agli agenti.

Monopattino elettrico
(Getty Images)

Che sia moda o la scelta consapevole di contribuire ad una mobilità sostenibile, poco rileva. I monopattini sono diventati i mezzi più in voga del momento. Un fenomeno, quello dell’aumento dei due ruote, che se da un lato ha un risvolto positivo per l’ambiente, dall’altro sta facendo registrare non pochi sinistri. Le pagine di cronaca, purtroppo, straboccano di drammatici episodi di tal genere.

Ma le notizie relative ai monopattini si estendono anche ai curiosi utilizzi che gli utenti ne fanno. Il riferimento va ad un giovane di 20 anni che avrebbe percorso con tale mezzo ben 10 chilometri di autostrada. Raggiunto dalla polizia a seguito di innumerevoli segnalazioni, avrebbe fornito agli agenti una scusa davvero singolare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Monopattino con il motore di una motosega, multa record per un 20enne

Rimini, percorre 10km di autostrada con il monopattino: multato dalla polizia

Monopattino elettrico
(Getty Images)

Da Rimini voleva raggiungere Cesena a bordo di un monopattino il giovane fermato dalla polizia stradale a seguito di numerose segnalazioni ricevute da altri utenti della strada. Bloccato dagli agenti, dopo aver percorso ben 10 km della A14, si sarebbe giustificato dicendo: “Ho fretta, devo recarmi ad un colloquio di lavoro“. Inutile dire che la sua scriminante non ha sortito alcun effetto. Il suo comportamento irresponsabile e folle gli è costato una salatissima multa nonché il sequestro del mezzo.

Il 20enne è stato intercettato, poco dopo il casello autostradale di Rimini Nord, dalla polizia stradale di Forlì la quale lo ha tradotto presso l’area di servizio Rubicone Est. Il ragazzo, di nazionalità armena con permesso di soggiorno regolare, sarebbe stato sprovvisto di patente e forse, per tale ragione, avrebbe pensato di “aggirare l’ostacolo” utilizzando il monopattino. Tanta la sua inconsapevolezza che avrebbe altresì detto agli agenti: “È vietato andare in autostrada col monopattino? Non lo sapevo“.

Ma si sa, quand’anche in buona fede, il principio è solo uno: la legge non ammette ignoranza. La sanzione è occorsa a seguito della violazione dell’art.175 del Codice della StradaCondizioni e limitazioni della circolazione sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali“. La norma stabilisce tassativamente quali siano i veicoli che possono percorrere l’autostrada ed a quali, invece, il transito è inibito. Nello specifico si legge al comma 1 che per mezzi, come il monopattino, vige il divieto assoluto di circolazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> In monopattino elettrico da Milano a Roma: il video dell’impresa dello youtuber