FCA, priorità al pick up a batterie: il RAM Trcuk sarà elettrico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

La FCA lavora alacremente sul pick up: il Truck RAM diventerà elettrico come i maggiori competitor

FCA RAM
FCA RAM (Getty Images)

La FCA è al lavoro sull’elettrico. Il marchio italo-statunitense sta cercando di recuperare il terreno perso nei confronti dei competitor ed in questo senso la fusione con PSA sarà decisamente importante. Nel frattempo, però, la casa sta sviluppando i primi modelli a batteria.

A breve uscirà sul mercato la 500e, per cui è stata realizzata anche un’imponente campagna pubblicitaria, con Leonardo Di Caprio scomodato per l’occasione. Successivamente sarà il turno della Panda con l’elettrico che si estenderà anche da altri modelli. Si guarda all’elettrico anche oltreoceano, però, a quei modelli che in Italia non sono commerciabili ma che hanno un grandissimo mercato soprattutto negli USA.

Stiamo parlando dei pick up, quei bestioni che solcano le stradone statunitensi, impossibili da immaginare nelle nostre città. Uno dei marchi più apprezzati negli USA è il RAM, uno dei truck più amati ed acquistati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ford Bronco restyling e riscoperta: il nuovo modello del Suv | VIDEO

FCA, RAM diventerà elettrico: le rivali

FCA RAM
FCA RAM (Getty Images)

RAM, quindi, diventerà elettrico. E’ stato lo stesso Mike Manley, il numero uno di FCA a svelarlo agli analisti. D’altronde tutti i competitor si sono già mossi anzitempo, considerato come la Ford sia pronta a lanciare sul mercato il F-150, mentre è stato presentato il GMC Hummer EV ed anche Tesla ha il suo pick up, il Cybertruck.

Non sono stati svelati dettagli riguardo a come sarà realizzato ma di certo c’è come gli ingegneri e le fabbriche siano già al lavoro perché realizzare il truck elettrico viene considerata una priorità assoluta da parte del marchio. Il mercato made in USA, infatti, sta già virando sull’elettrico, soprattutto in alcuni Stati ed FCA non si può far trovare impreparata e lasciare alla concorrenza tutta la torta.

LEGGI ANCHE >>> Ineos Grenadier, dna da vero fuoristrada: il ritorno del 4×4 – Foto