Golf GTI Clubsport, versione speciale 300 cavalli: prezzo e velocità massima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Golf GTI Clubsport 45, ecco l’edizione speciale da 300 cavalli per celebrare il compleanno. La prima versione debuttò nel 1976

Una versione speciale della celebre Volkswagen GTI per celebrare i 45 anni dall’arrivo sul mercato. Era il 1976 quando il modello sportivo di questa vettura fece il suo esordio, e oggi la casa tedesca celebra l’anniversario con la Golf GTI Clubsport 45, versione potenziata della Clubsport da 300 cavalli. Il motore 2.0 TSI ne eroga 55 in più della versione Special.

In più, la versione per i 45 anni del marchio GTI ha prese d’aria maggiorate, alettone posteriore sportivo e un impianto di scarico in titanio con uscite separate. C’è anche il tetto completamente nero (così come l’alettone) in omaggio alla prima GTI. Nel pacchetto “Race” di serie, specifico della versione Clubsport 45, ci sono cerchi in lega da 19″ e la rimozione del limitatore di velocità, che porta la Golf a 270 km/h.

Leggi anche – Volkswagen Golf, le promozioni sulla gamma: le offerte di fine aprile

Golf GTI Clubsport 45, versione da 300 cavalli per il compleanno

Identificativo il logo col numero “45” posto sulla parte inferiore della fiancata. La GTI 45 è caratterizzata anche negli interni, con il logo “45” sulla razza centrale e le tre lettere del marchio sugli schienali dei sedili anteriori. E’ la Golf di ottava generazione più potente: 0-100 km/h in 5.6 secondi, grazie anche al nuovo telaio sportivo, coordinato dall’innovativo Vehicle Dynamics Manager.

Oltre il differenziale elettronico XDS+ e il controllo adattivo del telaio DCC, nella Clubsport 45 il Vehicle Dynamics Manager sincronizza anche il differenziale elettromeccanico autobloccante anteriore, presente di serie su questa edizione speciale. La prima Clubsport arrivò sul mercato nel 2016, in occasione dei 40 anni della GTI. La potenza era di 265 CV. La Clubsport 45 può essere ordinata anche in Italia, con un prezzo di listino di 51.900 euro.