Fiat 500 in promozione: prezzi e offerte sulla gamma per il mese di ottobre

La Fiat 500 è in offerta: le promozioni sull’intera gamma della vettura italiana nel mese di ottobre del 2021

Fiat 500 e
Fiat 500 e (media press)

La Fiat 500, la citycar italiana, è in offerta anche per il mese di ottobre in tutta la sua gamma, a partire da quella elettrica.

E’ la Nuova 500 che di listino costa 26.500 euro, un prezzo che diminuisce sfruttando il finanziamento Contributo Prezzo di FCA Bank fino a 22.700 euro. L’anticipo è di 8.860 euro, poi 36 rate mensili – la durata totale è di 37 mesi – da 159 euro. La maxirata finale, denominata Valore Futuro Garantito, è di 12.800,24 euro. TAN fisso a 6,85% e TAEG a 8,99%. L’offerta è valida fino al 31 ottobre.

In promozione anche la Nuova 500 versione RED che costa 28.800 euro; con il finanziamento Contributo Prezzo di FCA Bank, l’importo scende a 25mila euro totali. Anche in questo caso, c’è un anticipo di 8.931 euro, poi 36 rate mensili da 99 euro; quella finale, invece, è del valore di 13.950,09 euro. TAN fisso al 6,85% e TAEG all’8,77%.

LEGGI ANCHE >>> Volkswagen Golf in promozione: le offerte per il mese di ottobre

Fiat 500, in promo anche la ibrida

Fiat 500
Fiat 500 (media press)

La Fiat, però, mette in offerta anche la 500 ibrida. E’ la CULT 1.0 da 70 CV Hybrid che di listino costa 16.250 euro; sfruttando gli incentivi statali presenti nella Legge di bilancio del 2021 il prezzo scende a 12.200, mentre con il finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid a 10.800 euro. Anticipo 0, poi 84 rate mensili da 175 euro l’una; TAN fisso al 6,85%, poi TAEG al 9,62%. L’offerta è valida fino al 31 ottobre.

Per chi non volesse puntare sull’elettrico o sull’ibrido, in offerta c’è anche la versione a GPL. E’ la Cult da 69 cavalli EasyPower che di listino costa 17.650 euro; con il finanziamento Contributo Prezzo il costo scende fino a 12.000 euro (13.400, invece, con gli incentivi statali inclusi nella Legge di Bilancio del 2021). Anticipo 0, poi 193 euro al mese per 84 rate mensili; TAN fisso al 6,85% e TAEG al 9,37%. L’offerta, anche in questo caso, è fino al 31 ottobre.