Mick Schumacher, arriva il momento fatidico: c’è una nuova opportunità

Per Mick Schumacher arriva il momento fatidico: si apre una nuova possibilità per il pilota della Haas

Mick Schumacher è uno dei piloti che aspetta di conoscere il proprio futuro. In Formula 1 ci sono ancora diversi sedili da assegnare e tanti i piloti che posso ambire a essere presenti il prossimo anno nel circus.

Mick Schumacher
Mick Schumacher (La Presse)

Tra questi c’è il 23enne tedesco che non ha ancora la certezza di essere confermato dalla Haas. Anzi, le ultime indiscrezioni danno la conferma da parte della scuderia americana sempre meno probabile: da Hulkenberg a Giovinazzi, tanti i nomi al vaglio di Steiner in queste settimane. Il team principal ha più volte ribadito di non aver ancora deciso su Schumacher jr, ma è certo che – se non dovesse arrivare la conferma in Haas – per il pilota cresciuto nell’Academy della Ferrari le possibilità di restare in F1 si ridurrebbero sensibilmente.

Non del tutto però perché sembra aprirsi una nuova opportunità. Tra i sedili che sono ancora da assegnare ci sono quelli di AlphaTauri, Alpine e Williams. Proprio la scuderia inglese, motorizzata Mercedes, ha ammesso di seguire Mick Schumacher.

Mick Schumacher, opportunità in Williams: le parole di Capito

Schumacher
Schumacher © LaPresse

Mick Schumacher in Williams è una possibilità, almeno stando a quanto affermato da Jost Capito, team principal tedesco. Il manager sta cercando un pilota che possa affiancare Albon e sostituire Latifi, ormai destinato all’addio.

Stiamo ovviamente guardando a cosa stanno facendo gli altri piloti – le sue parole a ‘Sky Germania’ – e sul tavolo abbiamo molte opzioni. Ci sono anche piloti di Formula 2 che sembra meritare un posto in F1“. Piloti di F2 ma non solo: “Guardiamo anche le altre scuderie, avendo contatti con gli altri team principal e sapendo cosa accade dietro le quinte. Ad esempio Mick Schumacher è molto veloce ed è un bravo ragazzo. Ogni squadra che cerca un pilota dovrebbe averlo sul taccuino“. Su quello della Williams evidentemente c’è e potrebbe essere proprio questo il suo futuro. Una decisione non è ancora arrivata ma ci sarà presto: Schumacher aspetta e spera che il suo nome possa essere presente ancora sulla griglia di partenza della F1 del prossimo anno.