Volkswagen ID.3 disponibile in tre versioni: uscita la data per gli ordini

La Volkswagen ID.3, la nuova elettrica della casa tedesca, si può ordinare dal 17 giugno. E’ disponibile in tre differenti versioni.

Volkswagen ID.3, le tre versioni della rivoluzionaria elettrica tedesca
Volkswagen ID.3, le tre versioni della rivoluzionaria elettrica tedesca

La data della rivoluzione Volkswagen per la mobilità elettrica si avvicina. Dal 17 giugno, chi ha aderito al pre-booking potrà ordinare la ID.3 in una delle tre varianti: 1ST, 1ST Plus e 1ST Max, tutte con pacco batterie da 58 kWh e motore elettrico da 150 kW.

Tra le innovazioni che spiccano maggiormente nel progetto c’è sicuramente l’ID.Light, il sistema di luci dinamiche interne che accompagnano la guida, avvisano che sta arrivando una telefonata o che una portiera è rimasta aperta. Debutta sui nuovi modelli anche un display con realtà aumentata che proietta una serie di informazioni oltre il parabrezza, e il Natural Voice Control, un sistema di comandi vocali dinamici, che si adatta in base alle istruzioni che riceve.

La prima versione della ID.3 prevede quattro colori tra cui scegliere per la carrozzeria: bianco ghiaccio, grigio manganese, turchese makena (tutti metalizzati) e grigio moonstone.

Leggi anche – Volkswagen, in arrivo un nuovo progetto: auto elettriche low cost

Volkswagen ID.3, gli allestimenti

Volkswagen ID.3, le tre versioni della rivoluzionaria elettrica tedesca
Volkswagen ID.3, le tre versioni della rivoluzionaria elettrica tedesca

Nella configurazione base, la casa di Wolfsburg mette a disposizione cerchi da diciotto pollici, vari dispositivi di sicurezza compresi i sensori perimetrali e il parcheggio assistito, il volante in pelle riscaldato, il navigatore integrato.

La versione Plus permette più combinazioni di colori per dare ancora più stile. Due le tonalità disponibili dei sedili, tre gli abbinamenti degli accessori e delle finiture: nero e grigio, bianco e grigio, arancione e bianco. Rispetto alla configurazione base si possono scegliere in più i vetri oscurati, i fari a LED, la telecamera posteriore, luci interne a 30 colori.

La 1ST Max è, come il nome stesso suggerisce, la più pregiata e completa delle tre versioni. Si caratterizza per i cerchi in lega da 20 pollici, i sedili in due tonalità di colore che si possono regolare elettricamente e in più hanno anche la funzione massaggio, e il panoramico tetto in vetro per un’esperienza di guida che coinvolge tutti i sensi.

Leggi anche – Volkswagen ID in vendita solo online: le modalità per l’acquisto dell’elettrica