Samsung sperimenta occhiali speciali per le Auto: funzioni del dispositivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45
34

La Samsung ha depositato un brevetto riguardante degli occhiali AR con l’obiettivo di avere una realtà aumentata alla guida: i dettagli

Volvo, Porsche, Maserati nel garage dello svedese

La Samsung, azienda leader nel settore della tecnologia, starebbe studiando un sistema di realtà aumentata durante la guida. Per intenderci, gli sviluppatori hanno depositato il brevetto a maggio di occhiali AR per migliorare la navigazione a bordo auto.

Questo sistema innovativo servirebbe principalmente per proiettare in sovrimpressione indicazioni stradali e segnalare in tempo reale i punti d’interesse durante il cammino. Ad oggi, queste funzioni sono possibili grazie agli head-up display, ma con gli occhiali il guidatore potrebbe ricevere determinate info anche mentre si guarda intorno.

LEGGI ANCHE—> Android Auto, configurazione e applicazioni compatibili

Samsung, occhiali per l’auto: il funzionamento

Batterie auto, Samsung

Gli occhiali, per quel che riguarda il funzionamento, dovrebbero ricevere i dati trasmessi da un’applicazione cartografica installata sullo smartphone oppure dal sistema di infotainment del veicolo. Successivamente verrebbero proiettate le info sulle lenti senza intaccare la vista per la guida.

Il progetto di Samsung prevede anche due fotocamere installate sulle lenti. Una punterebbe verso l’esterno dell’abitacolo per la lettura delle indicazioni stradali, mentre l’altra verso l’interno per rilevare i movimenti del guidatore poi tradotti dal sistema in input per controllare l’interfaccia del visore o anche inviare dei comandi alla vettura.

LEGGI ANCHE—> Peugeot, il quadro strumenti diventa in 3D: la novità per le 208 e 2008