Jeep Wrangler sospesa su uno strapiombo: le immagini mozzafiato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23

Una Jeep Wrangler è sospesa su una parete di roccia, nel vuoto, in California. Le immagini mozzafiato condivise su Facebook

Jeep Wrangler sospesa su uno strapiombo: come ci è arrivata
Jeep Wrangler sospesa su uno strapiombo: come ci è arrivata

La Jeep Wrangler rappresenta l’ebbrezza della libertà. Ma a volte la ricerca delle emozioni forti off-road gioca brutti scherzi. Non si spiega altrimenti la posizione di una Wrangler in California, sospesa a metà di una parete di roccia a strapiombo.

Le foto, diffuse sul gruppo Facebook Hemet Eye News e immediatamente condivise centinaia di volte, mostrano la presenza di un sentierino stretto in cima alla parete, dove può al massimo passare una bicicletta non certo una Jeep. Evidentemente il guidatore, considerata l’inclinazione della vettura che pende pericolosamente verso il vuoto dal lato del passeggero, deve aver pensato che abbandonare la macchina restava a quel punto la sua unica scelta.

Leggi anche – Jeep Wrangler, il 4×4 in assetto da guerra: il tuning di Kahn – Foto

Jeep Wrangler sospesa nel vuoto, le immagini

Il post Facebook con le immagini della Jeep Wrangler sospesa sulla parete di roccia
Il post Facebook con le immagini della Jeep Wrangler sospesa sulla parete di roccia

Come rivela The Drive, le immagini hanno fatto scattare anche un’appassionata ricerca tra i fan per tentare di localizzare la Jeep. Le foto, infatti, contengono ben pochi elementi per poter individuare il luogo esatto. Un membro del gruppo SoCal Off-Roaders SOS avrebbe riconosciuto la zona. La Jeep si troverebbe lungo il West Ridge fuori dalla cittadina di Loma Linda.

La zona, prosegue la testata USA, è considerata aperta al pubblico ma non certo ai veicoli a motore. Tuttavia, è impossibile da questi scatti comprendere dove la Jeep abbia iniziato il suo percorso e come si sia ritrovata in quel punto.

Leggi anche – Noleggio Auto: My Dream Garage FCA, 13 modelli da Fiat 500 a Jeep con un’app

Jeep Wrangler, il video del salvataggio

La polizia locale, in contatto con il proprietari, ha inviato elicotteri nella zona. Ma il salvataggio è avvenuto grazie al SoCal Jeep club, a una serie di appassionati proprietari di jeep che raggiungono la zona e trascinano la Wrangler giù con una complessa interazione e un sistema artigianale di corde.

Riescono così a salvare la jeep rimasta sospesa sulla “Pista della morte”, soprannome non certo sorprendente che il pilota di motocross Doug Parsons ha svelato a The Drive. Le immagini del salvataggio, condivise sui social network, raccontano una sfida riuscita alla gravità.

Leggi anche – Una Tata India alla deriva nell’alluvione: il video del salvataggio