MotoGP, quando inizia il Mondiale 2021: le date principali della stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

MotoGP 2021: diciannove i gran premi previsti, un ventesimo ancora da definire. GP Italia il 30 maggio, GP San Marino il 19 settembre

MotoGP, quando inizia il Mondiale 2021: le date principali della stagione
MotoGP, quando inizia il Mondiale 2021: le date principali della stagione

La stagione 2021 della MotoGP promette emozioni e grandi novità. Tante le coppie inedite ai box. Valentino Rossi passa in Petronas insieme a Franco Morbidelli, il vice-campione del mondo. Sono amici da una vita, ma se c’è da lottare per il titolo in pista non conta. Il “Dottore”, dopo un 2020 da dimenticare, cerca riscatto nel team che ha prodotto sei delle sette vittorie Yamaha in stagione.

Nel team ufficiale, al posto di Rossi arriva Fabio Quartararo. Bagnaia e Miller si ritrovano nel team ufficiale Ducati, Pol Espargaró raggiunge Marc Marquez alla Honda, Marini e Bastianini debuttano in top class con Esponsorama.

Danilo Petrucci è una delle scommesse della KTM, la moto cresciuta di più negli ultimi mesi. Al suo posto in Ducati ci sarà “Pecco” Bagnaia, spettacolare a Jerez e a Misano ma non del tutto continuo.

La MotoGP ha anche presentato il calendario provvisorio per la prossima stagione. Vediamo allora la geografia del Mondiale 2021.

Leggi anche – Marc Marquez ironizza sul suo 2020: il post social è emblematico 

MotoGP 2021, il calendario provvisorio della stagione

MotoGP 2021, il calendario provvisorio della stagione
MotoGP 2021, il calendario provvisorio della stagione

Il calendario provvisorio della MotoGP prevede diciannove gare. C’è spazio anche per un ventesimo gran premio, in luogo e data ancora da definire. Nella lista dei circuiti “di riserva” che possono essere ammessi in calendario figurano Portimao, il Mandalika International Street Circuit nella penisola Lombok in Indonesia e l’Igora Drive Circuit in Russia.

Si parte, come ormai d’abitudine, in Qatar a fine marzo. Il back-to-back di metà aprile con i GP in Argentina e USA fa da preludio alla stagione europea che inizia il 2 maggio a Jerez.

Si corre poi in Francia, Italia, Catalogna, Germania e Olanda. Prevista anche una tappa in Finlandia per l’11 luglio, anche se l’evento non è ancora stato omologato. Al momento, la successione dei gran premi include eventi in Austria e Gran Bretagna ad agosto, Aragon e San Marino a settembre.

In autunno, poi, si torna in Asia e in Oceania: Giappone e Thailandia il 3 e il 10 ottobre, Australia e Malesia il 24 e 31. Infine, chiusura a Valencia il 14 novembre.

MotoGP 2021, tutte le gare in calendario

28 marzo GP Qatar
11 aprile GP Argentina
18 aprile GP Americas
2 maggio GP Spagna
16 maggio GP Francia
30 maggio GP Italia
6 giugno GP Catalogna
20 giugno GP Germania
27 giugno GP Olanda
11 luglio GP Finlandia**
Data e GP da definire
15 agosto GP Austria
29 agosto GP Gran Bretagna
12 settembre GP Aragon
19 settembre GP San Marino
3 ottobre GP Giappone
10 ottobre GP Thailandia
24 ottobre GP Australia
31 ottobre GP Malesia
14 novembre GP Valencia

** soggetta a omologazione