Ford, una salsa piccante per promuovere la Mustang Mach-E 1400 | Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Ford ha inventato una salsa piccante per promuovere la versione da pista della Mustang Mach-E, dotata di 1400 cv di potenza. Il video

Ford Mustang Mach-E 1400
Mustang Mach-E 1400 (Ford Performance media press)

La versione della pista della Mustang Mach-E è davvero “hot”, come dicono negli Stati Uniti d’America per indicare qualcosa di eccezionale. Per questo motivo, Ford ha inventato una trovata davvero molto particolare. Nel dettaglio, ha realizzato una salsa piccante – che per l’appunto in inglese si traduce “hot sauce” -, ideale per condire le alette di pollo, come si vede dal video rilasciato dal marchio automobilistico.

Tuttavia, precisa Ford con una disclaimer, le bottigliette di salsa non sono in commercio e, almeno per il momento, verranno utilizzate esclusivamente per promuovere la nuova versione performante del Suv Mustang elettrico.

LEGGI ANCHE >>> Ford Mustang Mach E-1400: elettrica da oltre 1000 cavalli – Video

Ford Mustang Mach E 1400, il video con la salsa piccante

Nel video vediamo Sean Evans, uno youtuber molto popolare in America, e Vaughn Gittin Jr, pilota di Ford che ha preso parte nello sviluppo del design della Mustang Mach-E 1400. I due sono seduti l’uno di fronte all’altro, intenti ad assaggiare alette di pollo accompagnate dalla salsa piccante Ford. Le immagini dei due protagonisti si alternano a sequenze in cui vediamo il Suv elettrico da pista disegnare “donuts” sull’asfalto di un circuito, mentre il finale della clip è tutto da guardare.

Per quanto riguarda la Mustang Mach-E 1400, si tratta di un modello sviluppato dalla divisione Performance di Ford e dotato di una potenza monstre di 1.400 cv, erogata da un sistema propulsivo costituito da ben 7 motori elettrici, di cui tre sono montati sull’anteriore e gli altri quattro sul posteriore. Ad alimentarli, c’è un pacco batterie da 56,8 kWh.

Tuttavia, la Casa americana non ha comunicato i dettagli sulle prestazioni, ma sappiamo che in futuro dovrebbe prendere parte alla Nascar e ad altre categorie di corse automobilistiche.