Coronavirus, tutti gli eventi motoristici annullati fino ad ora – DIRETTA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
117

Coronavirus, tutti gli eventi motoristici annullati fino ad ora. L’ultimo in ordine temporale è il Gp d’Australia di Formula 1 a Melbourne

Coronavirus motorsport
Coronavirus, tutti gli eventi del mondo dei motori cancellati fino ad ora (Foto: Getty)

A causa dello sviluppo della situazione riguardante l’epidemia di Coronavirus, numerosi eventi sportivi di alto profilo sono stati colpiti in tutto il mondo.

La continua diffusione del COVID-19 nel nostro pianeta ha avuto un impatto significativo anche nel mondo dello sport dei motori, in particolare sui calendari delle stagioni di Formula 1 e MotoGP.

Ad oggi ci sono oltre 140.000 casi confermati di Coronavirus a livello globale, con un totale di circa 5000 decessi, la maggior parte dei quali sono stati in Cina, dove l’epidemia ha avuto origine verso la fine dello scorso anno. L’Italia è diventata nelle ultime settimane il secondo paese più colpito, con un computo di oltre 15.000 casi.

Il patogeno Sars-2 ha continuato a diffondersi rapidamente in tutto il mondo, portando l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a trasformare l’epidemia in una pandemia.

Ecco una cronologia degli eventi del motorsport che sono stati cancellati o rinviati come risultato diretto dell’epidemia di Coronavirus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula E, cancellato anche GP di Giacarta causa Coronavirus

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Formula 1, arrivata la decisione ufficiale sul GP del Bahrain

Coronavirus, tutti gli eventi motoristici annullati fino ad ora

eventi del motorsport annullati per Coronavirus
Coronavirus, tutti gli eventi motoristici annullati fino ad ora (Foto: Getty)

20 marzo – Rinviato il GP di Baku in Azerbaigian

Slitta ancora l’inizio del mondiale di Formula 1 dopo la decisione degli organizzatori di rinviare il Gran Premio di Baku, in Azerbaigian, che si sarebbe dovuto disputare il prossimo 7 giugno, a causa dell’emergenza coronavirus. Adesso l’inizio della stagione potrebbe essere posticipato al weekend successivo, il 14 giugno, quando in programma, stando al calendario, ci sarebbe il GP di Canada.

20 marzo – Rinviati i GP di Spagna e Olanda di Formula 1. Cancellato il GP di Montecarlo

Il mondiale di Formula 1 non inizierà nemmeno nel mese di maggio. I Gp europei di Spagna e Olanda sono stati rinviati a data da destinarsi per l’emergenza coronavirus. In più è stato deciso dalla Liberty Media e dalla FIA, in accordo con il comitato organizzatore, di cancellare la gara di Montecarlo dal calendario 2020. Un fatto storico visto che il Principato era in programma ininterrottamente dal 1955.

19 marzo – Rinviata la Mille Miglia Storica

La gara di auto d’epoca più famosa d’Italia, che doveva partire da Brescia il prossimo 13 maggio, è stata spostata ad ottobre. Si terrà dal 22 al 25 mantenendo le stesse tappe, inclusa la passerella finale a Roma. A deciderlo Il Cda di 1000 Miglia srl, dopo aver concordato la decisione con il Socio Automobile Club di Brescia.

18 marzo – Cancellata la Yamaha Racing Experience

La situazione legata al coronavirus in Europa va via via peggiorando ed è difficile stabilire una data certa per considerare il peggio passato. Per questo motivo la Yamaha, che aveva in programma la racing experience, ha deciso di annullare tutto. Questo, specificano, per dare priorità alla salute ed al benessere dei propri clienti. Gli eventi della casa giapponese avrebbero dovuto tenersi in Italia, a Misano, il 20 e 21 aprile ed in Francia, a le Mans, il 25 e 26 giugno prossimi.

13 marzo – Sospesa sino a giugno la Formula E

La Formula E si ferma: il Mondiale 2020 delle monoposto elettriche è stato sospeso sino a giugno. Dopo l’annullamento delle gare di Sanya, Roma e Jakarta e la possibilità che venisse rinviato anche quello di Parigi è stato deciso che la competizione riprenderà con l’e-prix di Berlino il 21 giugno. Rinviata, dunque, anche la gara di Seul in programma per il 3 maggio 2020.

13 marzo – Annullato il GP d’Australia di Formula 1

Il Grand Prix australiano di apertura della stagione 2020 è stato ufficialmente annullato venerdì mattina a Melbourne, diventando la seconda gara di F1 a essere colpita dall’epidemia di Coronavirus dopo la Cina.

12 marzo – IndyCar si corre a porte chiuse

IndyCar ha confermato che il round di apertura del 2020 a San Pietroburgo sarà chiuso agli spettatori.

12 marzo – L’IMSA rimanda il round di Sebring 

L’IMSA ha rinviato la 12 Ore di Sebring a novembre, portandola dall’apertura al round finale della stagione 2020.

12 marzo – La McLaren si ritira dal Gran Premio d’Australia

La McLaren si è ritirata dal round di apertura della F1 del 2020 in Australia dopo che un membro del team è risultato positivo al coronavirus. Anche quattro membri del team Haas sono stati testati ma hanno riportato risultati negativi.

12 marzo – Il WEC cancella il round di Sebring

Il World Endurance Championship è stato costretto a cancellare la 1000 miglia di Sebring prevista per il 20 marzo a causa dei divieti di viaggio negli Stati Uniti per cittadini europei. La gara non verrà riprogrammata.

11 marzo – WorldSBK rimanda Jerez

Il round europeo di apertura della stagione mondiale Superbike 2020 che si doveva svolgere a Jerez il 29 marzo è rinviato al 25 ottobre, rendendolo il nuovo finale di stagione.

11 marzo – La MotoGP rimanda l’Argentina, spostata anche Valencia

Il precedente calendario della MotoGP dura solo un giorno prima che l’Argentina venga rinviata dal 17 aprile al 22 novembre, richiedendo che il finale di Valencia slitti di una settimana al 29 novembre. Jerez in Spagna ora diventa il primo appuntamento stagionale dal 1-3 maggio.

11 marzo – Jakarta diventa la terza gara di Formula E ad essere colpita

L’inaugurale E-Prix di Jakarta in Indonesia è diventata la terza gara di Formula E ad essere colpita dallo scoppio del nuovo coronavirus. La gara doveva svolgersi il 6 giugno, ma ora è stata rinviata, con la Formula E che spera di riprogrammarla in un secondo momento.

10 marzo – La MotoGP rimanda Austin a novembre

Il Circuit of the Americas è stato costretto a posticipare il suo round della MotoGP dall’inizio di aprile a novembre a seguito delle misure di coronavirus adottate dalla città di Austin con eventi di grandi spettatori vietati dalle autorità. La gara è stata rinviata al 15 novembre ed è destinata a ospitare il penultimo round prima del finale a Valencia.

8 marzo – F1 GP del Bahrain va a porte chiuse

Il Gran Premio di F1 del Bahrain è stato chiuso agli spettatori come parte della misura nazionale per prevenire la diffusione del coronavirus. L’intero weekend di gara, compresi F2 e F3, dovrebbe disputarsi regolarmente, ma solo con il personale di F1 autorizzato a partecipare alla gara.

6 marzo – La Formula E rimanda la gara di Roma

L’E-Prix di Roma è stata la seconda gara di Formula E a essere colpita dallo scoppio del coronavirus con la conferma del rinvio del 4 aprile.

3 marzo – Il Mondiale Superbike rimanda il round del Qatar

In seguito alla cancellazione della gara di classe regina del Qatar MotoGP, gli organizzatori del campionato del mondo Superbike hanno seguito l’esempio posticipando il loro appuntamento che doveva avere luogo nel week end tra del 13-15 marzo, sul Circuito Internazionale di Losail.

2 marzo – La MotoGP rinvia la gara thailandese

Lunedì, il governo thailandese ha annunciato che la gara in programma per la MotoGP era stata posticipata.

Il Gran Premio della Thailandia era programmato per essere il secondo round della stagione MotoGP 2020 il 22 marzo. Una nuova data in calendario per il round deve ancora essere annunciata, ma si prevede che si inserisca nel mese di ottobre.

2 marzo – Rinviato l’apri della Super Formula Suzuka

Il round di apertura della stagione della Super Formula 2020 a Suzuka (previsto per il 5 aprile) è stato rinviato, mentre un test pre-stagionale di due giorni nella sede del Gran Premio del Giappone (9-10 marzo) è stato annullato.

1 marzo – Annullamento dell’apertura della MotoGP

Poche ore prima che il GP della Thailandia fosse rinviato, la MotoGP ha annunciato che la sua apertura prevista in Qatar l’8 marzo era stata annullata per la classe regina.

Tuttavia, Moto2 e Moto3 andranno avanti come previsto a causa delle squadre e dei piloti già presenti in Qatar dopo aver preso parte a un recente test di tre giorni.

27 febbraio – Test DTM spostato

Gli organizzatori del DTM hanno annunciato che un test pre-stagionale programmato a Monza il 16-18 marzo è stato trasferito all’Hockenheimring in Germania come risposta diretta alla diffusione di COVID-19 nel nord Italia.

26 febbraio – Accantonate le gare di supporto del GP del Vietnam

La Formula Renault Asiacup, che doveva corrersi nel week end del Gp del Vietnam di F1 è stata annullata. Anche il primo appuntamento stagionale in Cina di Formula 4 è stato annullato.

26 febbraio – International GT Open rinvia i test

L’International GT Open è diventata la prima serie di corse di auto sportive europee a essere colpita dall’epidemia di coronavirus quando è stato rinviato il test invernale previsto per il campionato a Barcellona tra il 6-7 marzo.

12 febbraio – Rinviato il GP di F1 in Cina

La F1 ha abbandonato il Gran Premio di Cina di quest’anno – previsto per il 19 aprile – a causa del COVID-19, con i capi del campionato che sperano di riprogrammare la gara di Shanghai per la stagione 2020.

I suggerimenti iniziali ipotizzano che la gara possa svolgersi prima del finale di stagione ad Abu Dhabi e dopo il round brasiliano del 22 novembre.

2 febbraio – La Formula E abbandona la gara di Sanya

Il primo grande evento motoristico interessato è stato il round cinese di Formula E a Sanya, che si doveva correre il 21 marzo.

Dopo che l’epidemia di coronavirus è stata dichiarata come un’emergenza di sanità pubblica dall’OMS, la FE ha interrotto la corsa per il momento, lasciando un buco di cinque settimane sul calendario 2019-2020.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1, UFFICIALE: annullato il Gp d’Australia per Coronavirus