Neymar, le supercar nel garage del campione brasiliano

Neymar, stella brasiliana del Paris Saint-Germain con un contratto superiore ai 30 milioni di euro a stagione, può vantare un impressionante garage di supercar

Neymar garage supercar Maserati MC12 (foto Wheelsage(
Maserati MC12 (foto Wheelsage)

Con un contratto stimato in 36 milioni di euro a stagione, Neymar può permettersi praticamente qualunque lusso. E il suo garage potrebbe pienamente confermarlo. Secondo il Sun, il brasiliano ha una delle cinquanta Maserati MC12 che esistono al mondo, prodotte tra il 2004 e il 2005.

Nel garage di supercar di O’Ney spicca anche una Porsche Panamera Turbo che può passare da 0 a 100 kmh in 3,8 secondi. La Panamera è l’auto che segna il cambiamento nello stile della casa tedesca, capace di conciliare le prestazioni di una sportiva e la comodità di una berlina. E’ emozionante e rilassante, con spazi per la famiglia e il DNA Porsche.

Le supercar di Neymar, la Lamborghini Veneno

Neymar Supercar Lamborghini Veneno (foto Wheelsage)
Lamborghini Veneno (foto Wheelsage)

Il sito AutoJosh racconta la dotazione di auto esclusive del brasiliano, a partire da una Lamborghini Veneno, un gioiello alimentato da un motore da 6,5 litri, che può spingersi fino a 365 kmh e costa oltre 4 milioni di dollari. E’ un capolavoro di progettazione ispirato all’aeronautica, un concept che offre la sensazione di volare sulla strada. Porta l’efficienza di un prototipo da gara in una supersportiva emozionante, stabile, buona anche per la strada e non solo per la pista.

Il suo calcio fatto di improvvise intuizioni, di dribbling in velocità, di pronte guittezze, si rispecchia nella sua predilezione per le supercar sportive come la libanese Lykan Hypersport. E’ una supercar libanese, in edizione limitata, comparsa anche in Fast and Furious 7. O la Aston Martin Vulcan, una delle auto più costose al mondo nella sua categoria. Sviluppata inizialmente come un prototipo, in edizione limitata a 24 esemplari, nel 2018 ha ottenuto l’omologazione anche come auto da strada grazie a un cliente che ha sviluppato il pacchetto Amr Pro grazie alla britannica RML Group.

Leggi anche – Messi, un garage da 3 milioni di dollari: tutte le supercar della Pulce

Le due Ferrari del brasiliano

Supercar Neymar Ferrari Pininfarina sergio (foto Wheelsage)
Ferrari Sergio (foto Wheelsage)

Insieme alla Koenigsegg CCXR Trevita, impressionante eccezione rispetto alla regola delle auto svedesi solide, con tanto di speciale cambio trasversale, Neymar sfoggia una Ferrari Pininfarina Sergio. Presentata a Ginevra nel 2013 come prototipo dedicato al designer scomparso un anno prima, ha ottenuto un successo tale che ha convinto il Cavallino ad avviare la produzione. Seppur in edizione limitatissima, è una “barchetta” senza tettuccio, con la stessa meccanica della 458 Spider.

La passione per la velocità e per il lusso di Neymar portano chiaramente verso la Ferrari. E Neymar, che evidentemente predilige le sportive a due porte, possiede anche una 458 Italia. Non cessa nemmeno il suo amore per le Audi, come dimostra la RS7 che guidava per andare agli allenamenti a Barcellona e una R8 Spyder.

Leggi anche – Leclerc, il garage di lusso della giovane stella della Ferrari