Conor McGregor: Lamborghini, Rolls-Royce, Cadillac : una collezione da sogno

Conor McGregor, campione famosissimo delle arti marziali miste, ha una collezione di supercar e di yacht all’altezza del suo patrimonio

Lamborghini Aventador, una delle supercar nella collezione di Conor McGregor (foto Getty)
Lamborghini Aventador, una delle supercar nella collezione di Conor McGregor (foto Getty)

Conor McGregor, il re irlandese delle arti marziali miste, ha combattuto in alcuni degli eventi di maggior successo della Ultimate Fighting Championship. Con un patrimonio stimato in circa 115 milioni di euro, McGregor ha messo insieme una fortuna in auto di lusso, a cui di recente ha aggiunto due yacht, di cui uno ispirato a Mohammad Ali.

Due gioielli che completano la serie di imbarcazioni dell’irlandese, iniziata con il “188”, che aveva chiamato così in riferimento agli euro del sussidio sociale di cui viveva prima di diventare una star.

La collezione, rivela il Sun, sarebbe partita con la Rolls-Royce Ghost che ha accompagnato la vigilia dell’incontro con Eddie Alvarez del 2005. McGregor ha mantenuto questo particolare modello, nero con il suo nickname sulla carrozzeria, fino al 2016. Non è l’unica Rolls-Royce nel suo garage. Le hanno fatto compagnia una Phantom Coupé del valore di quasi 350 mila euro, una Phantom VIII dal valore ancora più alto, una Wraith e una Dawn.

Leggi anche – Bugatti, McLaren e Pagani: il garage “spaziale” di un magnate – Video

McGregor, Cadillac e Lamborghini in “garage”

Tra i grandi status symbol negli Stati Uniti, c’è il SUV del marchio simbolo del rock and roll, la Cadillac Escalade. E’ la preferita delle star di Hollywood. McGregor, stella dello sport, non ha voluto essere da meno acquistandola nel 2016.

Come tanti calciatori della Premier League inglese, si diverte anche sulle sue Lamborghini Aventador, una classica e una cabrio. Accompagna la fidanzata, come dimostrano anche alcuni suoi video pubblicati su Instagram. La passione per le sportive bolognesi l’ha portato anche, in passato, ad aggiungere alla collezione una Huracan Avio. E a regalare alla fidanzata, per Natale, una Urus avvolta in un nastro rosso.

Leggi anche – Conor McGregor: il pensiero del campione UFC per l’Italia

Le altre sportive: McLaren e Mercedes in prima fila

Nel lungo elenco delle supercar di Conor McGregor spicca la McLaren 650S arancione, che scatta da 0 a 100 km/h in 3 secondi. Al volante di questo gioiello il campione della UFC è stato fermato dalla polizia a Dublino nel 2017.

La McLaren ha lasciato posto a una Mercedes AMG S550 Coupé, berlina opulenta già di suo e ulteriormente personalizzata con gli interni completamente neri come la carrozzeria.

McGregor mostra anche una certa sensibilità alle tematiche della tutela dell’ambiente. Oltre a due differenti Range Rover, infatti, ha scelto anche una BMW i8 ibrida, con un motore che genera 369 cavalli di potenza.

Leggi anche – Jay-Z, garage di Auto deluxe: la Bugatti Veyron di Beyonce e altre supercar

I due yacht di McGregor

McGregor si è regalato anche due yacht. Il primo, un Prestige 750 che vale quasi 3,5 milioni di euro, presenta anche una famosa frase di Mohammed Ali datata 1984: “Chi non ha abbastanza coraggio per prendersi dei rischi, non otterrà niente nella vita”. La misura dei rischi che ha preso sta nelle quattro cabine di lusso del Prestige, capace di raggiungere una velocità di 24 nodi.

Più di recente, si è concesso anche il Tecnomar 63 di Lamborghini, “la Supercar del Mare”.