Mercedes, presentata la W12, le foto della monoposto di Hamilton e Bottas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

E’ stata presentata la Mercedes W12 che sarà protagonista nel Mondiale 2021 con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Mercedes
Lewis Hamilton al volante della sua Mercedes (Foto: Getty Images)

E’ la vettura Campione del Mondo in carica la Mercedes ed oggi è stata presentata la W12, la vettura che dovrà difendere il titolo anche nel 2021. L’obiettivo è, manco a dirlo, vincere ancora, con Hamilton, fresco di rinnovo dopo una lunghissima telenovela, a caccia dell’ottavo titolo mondiale che gli permetterebbe di entrare nella leggenda.

La monoposto, proprio come accaduto lo scorso anno, è nera, un colore che la scuderia tedesca ha voluto mantenere dopo il successo nel 2020. Inserti verdi rappresentati dallo sponsor Petronas che risaltano vistosamente a regalare un tocco di eleganza e ricercatezza. Non manca, però, anche un tocco di rosso. Nessun omaggio alla Ferrari, ma solo il partner Ineos; sulla parte posteriore non mancano tracce di griglio, con il marchio AMG in bella evidenza, a rappresentare il reparto sportivo della Casa di Stoccarda. La Freccia Nera, dunque, è pronta a stupire; bellissima, in attesa di vederla in pista.

LEGGI ANCHE >>> Wolff e le rivali Mercedes del 2021: Ferrari “snobbata”, i team scelti

Mercedes, Toto Wolff: “Segnale di stabilità confermare Lewis e Valtteri

Immancabili, nel filmato della presentazione, le parole di Toto Wolff, Team Principal della Mercedes. “E’ stata lunga la pausa, tutti hanno le stesse opportunità, si inizia da zero. Possiamo cadere all’indietro – ha spiegato – se ogni giorno non ci impegniamo, lo sappiamo. La conferma dei nostri piloti è dare un segnale di stabilità, Lewis e Valtteri si rispettano e noi interagiamo con loro. Attorno a Lewis – ha ricordato – si è concentrata l’attenzione dei media per la vicenda del contratto, ma realmente mancava tempo per discuterne. Vedremo come andrà questa stagione – ha spiegato – e poi faremo le nostre scelte, considerato come il 2022 sarà differente“.

Accenno anche ai colori della nuova monoposto. “La livrea nera utilizzata nel 2020 ci ha riempito d’orgoglio, anche per il messaggio sociale che racchiudeva, però l’argento è un simbolo della Mercedes e siamo contenti si torni a vedere“.

Anche James Allison, il Direttore tecnico, è intervenuto. “L’aerodinamica della W12 è nuova, poi la vettura è molto simile a quella del 2020. Speriamo sia velocissima. Altre novità non possiamo svelarle ai nostri avversari“.