Pogba, un garage da 2 milioni: le auto di lusso del “Polpo”

Paul Pogba vanta un garage di auto di lusso di enorme valore. Spiccano la Rolls-Royce Wraith Black Badge e la Ferrari 812 Superfast

Pogba, un garage da 2 milioni: le auto di lusso del "Polpo"
Pogba, un garage da 2 milioni: le auto di lusso del “Polpo”

La ricerca del lusso e della bellezza, in campo e fuori. E’ il segno distintivo di Paul Pogba, con il suo calcio di stile e personalità, energico ed elegante. Il suo garage, che vale un paio di milioni di euro, rispecchia questa visione baudeleriana di calcio come viaggio, come scoperta di lati profondi.

Il pezzo più pregiato della collezione resta la Rolls-Royce Wraith Black Badge, la supercar che gli piace di più, che costa quasi 400 mila euro. Una volta ha discusso con Jose Mourinho perché ha preferito tornare da una trasferta sulla sua Rolls-Royce e non con il pullman della squadra. Quando non la guida direttamente, poi, si fa anche accompagnare da uno chaffeur.

Rolls-Royce Wraith Black Badge
Rolls-Royce Wraith Black Badge

Leggi anche – Mbappé, il garage dell’attaccante: prima Ferrari e Mercedes, poi la patente

Audi e Mercedes nel garage di Pogba

Per andare agli allenamenti del Manchester United, però, preferisce una Mercedes GLS 4×4, un SUV spazioso che contempla sette posti distribuiti in tre file e due possibili motorizzazioni: sei cilindri diesel o V8 a benzina, che consente di accelerare da 0 a 100 kmh in meno di cinque secondi.

Il “need for speed”, il bisogno per la velocità, il senso di potenza al volante, lo soddisfa poi con un’Audi RS6-R, che ha fatto la sua comparsa anche nel garage delle stelle del Barcellona Lionel Messi, Luis Suarez e Gerard Pique.

Audi RS6-R
Audi RS6-R

Leggi anche – Ibrahimovic, le supercar più cool nel garage dello svedese

Lamborghini Aventador, oltre la prestazione

LamborUna star poliforme come il “Polpo” non ha resistito alla tentazione della Lamborghini Aventador, progettata per andare oltre la semplice performance, con un design ispirato all’aeronautica. Dinamica, potente grazie alla monoscocca in fibra di carbonio, è impreziosita da interni lussuosi. Non a caso, piace anche a Sergio Aguero.

Lamborghini Aventador
Lamborghini Aventador

Pogba ha aggiunto alla collezione anche una Flying Spur, che la Bentley ha definito la sua quattro porte più veloce di sempre: si può spingere fino a 333 kmh. Già prima scelta di Pep Guardiola, scrive il Sun, al suo arrivo al Manchester City, scatta da 0 a 100 kmh in 4.2 secondi. Pogba ha scelto un modello nero, prosegue il tabloid, con interni in pelle e un hotspot per il wi-fi.

La Flying Spur è lusso su quattro ruote, versione su strada di una nave da crociera per l’esperienza nel trasporto e nella guida. Non a caso, deve molto alla Bentley Continental, cui somigliava molto di più nella prima versione.

Bentley Flying Spur
Bentley Flying Spur

Leggi anche – Neymar, le supercar nel garage del campione brasiliano

Pogba, tracce di Italia: Ferrari e Maserati

L’esperienza in Italia con la Juventus, che lo riabbraccerebbe molto volentieri, lascia qualche traccia nel garage del centrocampista francese che l’anno scorso si è regalato una Ferrari 812 Superfast gialla. Questo modello contiene nel nome la ragione stessa della sfida che il Cavallino ha deciso di darsi. Ovvero tracciare un’evoluzione dello storico motore 12 cilindri che nel 1947 ha scandito il primo passo della rivoluzione di Maranello. Con i suoi 800 cavalli, la 812 Superfast è diventata la Ferrari stradale più potnte di sempre.

Ferrari 812 Superfast
Ferrari 812 Superfast

Non è l’unico gioiello italiano della collezione, come dimostra la presenza della Maserati Quattroporte GTS GranSport, con interni in pelle, finiture cromate, e un impianto multimediale per l’infotainment di ultima generazione. Silenziosa, con un’erogazione dolce e decisa insieme della potenza, come Pogba dà il meglio in spazi aperti quando può prendersi il tempo di andare in progressione. Una sportiva divertente, e allo stesso rilassante e facile da guidare. Lo specchio del “Polpo”.

Maserati Quattroporte GTS GranSport
Maserati Quattroporte GTS GranSport

Pogba possiede anche una McLaren P1, un modello in edizione limitata acquistato anche da Jenson Button.

Infine la Chevrolet, che è sponsor del Manchester United, ha messo a disposizione un’auto per ogni giocatore. Pogba ha sceto una Camaro che, ha scritto Simona Marchetti per la Gazzetta dello Sport, dovrà restituire al momento dell’addio al Manchester United.

Leggi anche – Messi, un garage da 3 milioni di dollari: tutte le supercar della Pulce